SPAZIO BIANCO

video - link

< Torna alla pagina principale

PAROLE
Lo spirito prende forma


Esiste un posto o un momento nelle nostre giornate in cui rimaniamo letteralmente senza parole?
Gridate, scritte, cantate, noiosamente ripetute o anche solo immaginate…siamo inondati, sommersi di parole. Eppure ne siamo affamati, non riusciamo proprio a farne a meno. Paura del vuoto, del silenzio della morte? Forse.


In effetti, come persone umane per vivere, crescere, maturare, in poche parole per essere noi stessi abbiamo bisogno di parole. Come una pianta cresce grazie all’acqua che riceve o come una roccia viene scavata dalla pioggia, così la nostra vita spirituale si nutre e prende forma attraverso le parole. Ma queste non sono tutte uguali.

Alcune feriscono o addirittura uccidono, come ad esempio quelle che giudicano e disprezzano. Sono come pugnali a doppia lama: lacerano chi le ascolta e forse ancora di più (ma in pochi ci fanno caso) chi le dice, dando loro il permesso di venire fuori. Molte purtroppo sono vuote, senza profondità o prive di umanità: chi si lascia plasmare, costruire da esse, per quanto possa essere famoso o potente, non ha consistenza, è una ben misera persona.

Ma ci sono anche altre parole, capaci di riannodare legami, di risanare, trasformare, dare un senso al vortice caotico della nostra esistenza. Sono potenti le parole, anche quelle non dette. Ti sei mai chiesto o chiesta di quali parole ti circondi? Sì, perché siamo liberi di scegliere le nostre parole. Liberi di pensarle (quanto è faticoso…), liberi di decidere se sono degne del nostro ascolto o meno, se hanno il diritto di “formarci”.

La vita interiore ha per fine la libertà;
essere uomini, essere se stessi esige il coraggio dell’interiorità.
LUCIANOMANICARDI

E fra tante parole ce n’è una così autenticamente umana da avere il suono di Dio. Una Parola che sa illuminare gli angoli più bui della nostra vita, lasciando intravedere vie nuove. Una Parola dissetante, nutriente, capace nella sua semplicità di guarire le divisioni del nostro cuore, di portare pace. Una Parola così vera da non venir mai meno, così libera e liberante da non temere il silenzio, nemmeno quello della morte. È la Parola dello Spirito. L’hai mai udita? Noi sì, e ci ha cambiato la vita.


Questa Parola non si impone; se non vogliamo ascoltarla, sarà sommersa da tante altre. Potremmo persino dimenticarla. Ma lei non si dimenticherà mai il nostro nome e continuerà a chiamarci alla vita, perché il suo desiderio è farci diventare pienamente noi stessi. Vuoi provare ad accoglierla? Non è lontana da te, lascia anche solo uno spiraglio aperto e lo Spirito te la farà incontrare.

 

 


DOMENICO
personal trainer

ESERCIZI A SPIRITO LIBERO
esercizi semplici, ma non banali,
per allenarti alla vita spirituale
 

Vuoi approfondire? C’è un libro per te!