SPAZIO BIANCO

video - link

RIFLETTERE CON MARIA, MADRE DI GESÙ

Quando recitiamo il Rosario, spesso non pensiamo a Dio. Possiamo andare avanti per ore senza pensarci affatto. Stiamo soltanto là a recitare le nostre preghiere. Ma questa può essere una cosa buona. Quando recitiamo il Rosario, proclamiamo che il Signore è realmente con noi e che noi siamo alla sua presenza. Ripetiamo le parole dell’angelo «Il Signore sia con te». È una preghiera che esprime la presenza di Dio. E quando noi siamo con le persone, non abbiamo bisogno di pensare a loro.

Come scrisse Simon Tugwell: «Non penso al mio amico quando è accanto a me; sono troppo occupato a godere della sua presenza. Quando è lontano, allora comincio a pensare a lui. Pensare a Dio con troppa facilità ci porta a trattarlo come se fosse assente. Ma non è assente».

Perciò, nel Rosario non cerchiamo di pensare a Dio. Godiamo invece delle parole che un angelo ha rivolto a ciascuno di noi: «Il Signore sia con te». Ripetiamo all’infinito queste medesime parole, con l’infinita esuberanza vitale dei figli di Dio che esultano per la Buona Novella.”

TIMOTHY RADCLIFFE

Qui sotto proponiamo alcune nostre riflessioni e dei momenti di preghiera.


ROSARIO MEDITATO
da scaricare

rosario_r
CONCERTO MEDITATIVO
con Elisa Chiaraviglio




ATTO DI AFFIDAMENTO
alla Madonna di Crea

1 settembre 2018

CATERINA CONTEMPLA MARIA

leggi



ROSARIO
con san Domenico

8 agosto 2020

ROSARIO DI AVVENTO
Attendiamo con Maria

8 dicembre 2020


ROSARIO
con san Domenico

7 agosto 2021


ROSARIO DI AVVENTO
Attendiamo con
Maria e Domenico



.
.

vai alla pagina PER RIFLETTERE